annunciata la collaborazione con Improbable - Chronicles of Elyria Italia

annunciata la collaborazione con Improbable
Giu
02

annunciata la collaborazione con Improbable

Finalmente il grande annuncio che si aspettava da giorni, e decisamente é una notizia che puó far sorridere i supporters di Chronicles of Elyria. Jeromy Walsh ha annunciato che la parte tecnica, cioé la tecnologia e l’infrastrutture che faranno di CoE un MMO con la capacitá di sorreggere una mappa vastissima con potenzialmente centinaia di migliaia di entitá presenti (si parla di 100.000 client giocatori + 50.000 / 100.000 NPC gestiti dalla intelligenza aritificiale), saranno gestite da Improbable attraverso il suo SpatialOS. SpatialOS é in breve un sistema operativo sviluppato da Improbable per poter gestire vastissimi mondi virtuali. SpatialOS é, come definito dai suoi stessi sviluppatori, un “sistema operativo distribuito che permette di creare enormi mondi simulati abitati da milioni di entitá complesse. Questi mondi possono avere estensioni incredibili e contenere milioni di entitá individuali in grado di comportamenti complessi, tutto questo sorretto da migliaia di server nel cloud”. In pratica SpatialOS é la chiave che permette agli scettici di ottenere alcune risposte ai dubbi piú comuni tra quelli che sentono parlare di un progetto ambizioso come CoE: “Come faranno a sorreggere un mondo di gioco cosi vasto, con cosi tanti PG e NPG, sviluppato su UE4?”, “Alla Soulbonund Studios hanno le competenze e risorse per poter creare e poi gestire una infrastruttura complessa come quella richiesta per reggere online il gioco che stanno ideando?” e infine “Come fa Soulbound Studios a sviluppare un gioco cosi innovativo e complesso con uno staff cosi striminzito ed entro la data di uscita promessa (dicembre 2017)?” a tutte queste domande Jeromy Walsh ha risposto annunciando la collaborazione con Impulse: Impulse si occuperá di tutto quello che riguarda il rendere il gioco un MMO, sfruttando il loro SpatialOS che é giá una tecnologia pronta e che sta venendo usata in molti altri giochi in sviluppo (tra i tanti IoN il survival sci-fi ideato dal creatore di DayZ Dean Hall), mentre SoulBound Studios potrá concentrarsi sullo sviluppo di tutte le meccaniche di gioco che hanno promesso per CoE.

Vi ricordo che siamo entrati nelle ultime ore della campagna Kickstarter, non perdete l’occasione di sostenere lo sviluppo di questo gioco contribuendo su KS!

Campagna Kickstarter

Foto del profilo di magicbus

About magicbus

Dario, amante dei videogiochi, delle donne e della musica.

One comment

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Gruppo Steam

Archivio contenuti